CUOCIPASTA SNACK

Non trovate il prodotto a voi adatto? O avete delle domande?


Siamo lieti di aiutarvi! Il nostro team di esperti sarà lieto di assistervi nella scelta dei vostri prodotti! Basta telefonarci o contattarci tramite e-mail.

Desideri e suggerimenti

Avete desideri o suggerimenti? Saremo lieti di riceverli tramite e-mail.

Tel: 040 9828109
E-Mail: info@pianetachef.com

Spedizione Gratuita sopra i 199 €

Consegna da 3 a 15 giorni

CUOCIPASTA - IN ACCIAIO INOX - PENTOLA 4,5 LT - POTENZA 1500 W - DIMENSIONI CM L48 X P40 X H35

Nuovo

547,00 € (667,34 € Iva. Incl.)

MIRA CPP.1

I nostri consigli
FAQ

Stampa
Invia ad un amico

Invia ad un amico

CUOCIPASTA - IN ACCIAIO INOX - PENTOLA 4,5 LT - POTENZA 1500 W - DIMENSIONI CM L48 X P40 X H35

CUOCIPASTA - IN ACCIAIO INOX - PENTOLA 4,5 LT - POTENZA 1500 W - DIMENSIONI CM L48 X P40 X H35

Destinatario :

* Campi richiesti

  o  Annulla

  • Add to catalog

  • X
    Ti Chiamiamo Noi !!!
    Nominativo
    Email
    Telefono
    Quanto fa
    +
    ?
    Lascia i tuoi dettagli di contatto e un nostro operatore la contatterà il prima possibile.
    • CUOCIPASTA

      Cuocipasta. Per preparare pasta, riso, e qualsiasi altro cibo da cuocere in acqua o al vapore. Dotata di 2 cestelli forati, piastra elettrica esterna per la massima igiene del cibo, 2 temporizzatori per diversi tempi di cottura su ogni cestello; 1 termostato; 1 lampada spia che, spegnendosi, segnala l’inizio della cottura. Interamente in acciaio inox, compatto, non necessita di cappa aspirante, può essere quindi usato con ottimi profitti in tutti i bar che non vogliono usare cibi surgelati o precotti.

       

      Consigli

       

      Cos'è la pasta? La pasta non è nient'altro che farina mescolata ad acqua e sale, diventata un simbolo della nostra nazione. Grazie alle varie tipologie e lavorazioni che abbiamo creato nel corso dei secoli, siamo diventati il principale produttore di pasta.

       

      Come funzionano i cuocipasta?

      Esistono molti tipi di pasta e non sempre tutti vogliono lo stesso tipo, per questo vengono in nostro aiuto speciali cuocipasta: grazie all'utilizzo di più cestelli ribaltabili automaticamente a fine cottura e divisi tra di loro, la cottura di differenti tipi di pasta è molto più semplice.

      Per quelli a gas l’acqua viene scaldata tramite bruciatori posti sotto la vasca, in quelli elettrici invece tramite resistenze. L’ebollizione avviene sempre costantemente, alla solita temperatura, in modo da rendere veloce la preparazione della pasta.

       

      Perché sono utili?

      Il loro utilizzo ottimizza lo spazio sui fuochi, dando la possibilità di preparare più dosi contemporaneamente, ma senza togliere lo spazio per continuare a preparare secondi e antipasti. È un macchinario pratico, che garantisce una facile pulizia grazie all’acciaio inox del quale è composto.

       

      Come sono alimentati?

      Possono essere a gas o elettrici. Con un cuocipasta a gas si avrà un maggior risparmio di consumo energetico rispetto ad uno elettrico.

       

      Possono essere da banco o posti su un mobile?

      Possono essere in entrambi i modi: dai piccoli con vasca di 6 litri da tenere sul banco, ai più grandi con 2 vasche da 40 + 40 litri con mobile.

       

      Quali dimensioni hanno?

      A seconda del loro utilizzo e dello spazio di cui disponiamo, li possiamo scegliere fra i modelli da banco e i modelli su mobile. Inoltrene esistono di diverse grandezze e profondità: con una o due vasche e con profondità che partono dai 50 cm e arrivano fino ai più grandi da 90 cm. Quelli con armadio possono avere larghezza 40 cm, 70 cm o 80 cm. Quelli da banco possono avere larghezza 30 cm, 40 cm o 60 cm.

      La capienza in litri parte dai 6 e arriva fino a quelli con doppia vasca da 40 + 40 litri. Di solito si tiene conto del fatto che circa 1 kg di pasta prende 10 litri d’acqua.

       

      Come inserisco l’acqua nella vasca?

      Molti modelli hanno collegato un rubinetto che va direttamente alla rete idrica, quindi per riempirli basterà aprirlo ed aspettare che la vasca sia sufficientemente riempita. I modelli senza rubinetto (i più piccoli) andranno riempiti manualmente.

      Sono tutti dotati di un pratico rubinetto di scarico dell’acqua.

       

      Quali tipi di cuocipasta esistono?

      Cuocipasta snack elettrico, compatto ma capiente, veloce e semplice nel suo utilizzo grazie anche al termostato di controllo. Possono avere una capienza tra i 6 e gli 11 litri.

      Cuocipasta da banco elettrico, ve ne sono di tutte le dimensioni, in grado di soddisfare le esigenze dei fast food o di grandi ristoranti. Hanno una capienza della vasca dai 10 ai 25 litri.

      Cuocipasta elettrico con vano su mobile, ergonomico, pratico e di facile pulizia, la sua vasca raggiunge i 13 litri di capienza.

      Cuocipasta elettrico con mobile, pratico e con un comodo mobile sottostante per riporre stoviglie o altro, possono essere dotati di 1 o 2 vasche separate. La loro capienza va dai 26 ai 40 litri, per 1 vasca, mentre le due vasche hanno capienza 28 + 28 litri o 40 + 40 litri.

      Cuocipasta da banco a gas, una soluzione pratica, che risponde alle esigenze di molti. La capienza della vasca è di 25 litri.

      Cuocipasta a gas con mobile, unisce alla praticità del suo utilizzo la capienza del mobile sottostante. Possono avere 2 vasche separate: la vasca singola può essere dai 26 ai 40 litri, la vasca doppia 28 + 28 litri o 40 + 40 litri.

       

      Quanti cesti è meglio usare?

      Il numero più usato sono i 3 cesti. Se invece si ha un’attività che richiede l’utilizzo di molti tipi di pasta differenti, sarà necessario aumentarne il numero.

       

      Come scelgo il cuocipasta adatto alle mie esigenze?

      Dopo che ci siamo risposti alle domande precedenti, dobbiamo tener conto del flusso di clienti, dello spazio che abbiamo e dell’utilizzo che ne dovremo fare. Ne esistono di molti modelli e grandezze, in grado di soddisfare tutte le richieste.

       

      Conclusione

      Nella nostra cultura, la pasta, non possiamo definirla come un semplice piatto tipico, ma è diventata parte della vita di ogni persona, entra nel cuore fin da quando si è piccoli, la coccola della nonna e il ricordo del sugo della mamma: ricorda l'amore della casa.

    • DATI TECNICI                                                             

      Cuocipasta

      per preparare pasta, riso, e qualsiasi altro cibo da cuocere in acqua o al vapore.

      Dotata di 2 cestelli forati,

      piastra elettrica esterna per la massima igiene del cibo,

      2 temporizzatori per diversi tempi di cottura su ogni cestello;

      1 termostato; 1 lampada spia che, spegnendosi, segnala l’inizio della cottura.

      Interamente in acciaio inox,

      compatto, non necessita di cappa aspirante,

      può essere quindi usato con ottimi profitti in tutti i bar che non vogliono usare cibi surgelati o precotti.

      Pentola 4,5 lt

      Alimentazione 230 V

      Potenza 1500 W

      Termostato 0°/120°

      Temporizzatori 0 - 30 min.

      Peso 10 kg

    • Richiedi informazioni sul prodotto

      Telefona al numero 0409828109 o su whatsapp 3201530130

    Scrivi una recensione

    CUOCIPASTA - IN ACCIAIO INOX - PENTOLA 4,5 LT - POTENZA 1500 W - DIMENSIONI CM L48 X P40 X H35

    CUOCIPASTA - IN ACCIAIO INOX - PENTOLA 4,5 LT - POTENZA 1500 W - DIMENSIONI CM L48 X P40 X H35

    CUOCIPASTA

    Cuocipasta. Per preparare pasta, riso, e qualsiasi altro cibo da cuocere in acqua o al vapore. Dotata di 2 cestelli forati, piastra elettrica esterna per la massima igiene del cibo, 2 temporizzatori per diversi tempi di cottura su ogni cestello; 1 termostato; 1 lampada spia che, spegnendosi, segnala l’inizio della cottura. Interamente in acciaio inox, compatto, non necessita di cappa aspirante, può essere quindi usato con ottimi profitti in tutti i bar che non vogliono usare cibi surgelati o precotti.

     

    Consigli

     

    Cos'è la pasta? La pasta non è nient'altro che farina mescolata ad acqua e sale, diventata un simbolo della nostra nazione. Grazie alle varie tipologie e lavorazioni che abbiamo creato nel corso dei secoli, siamo diventati il principale produttore di pasta.

     

    Come funzionano i cuocipasta?

    Esistono molti tipi di pasta e non sempre tutti vogliono lo stesso tipo, per questo vengono in nostro aiuto speciali cuocipasta: grazie all'utilizzo di più cestelli ribaltabili automaticamente a fine cottura e divisi tra di loro, la cottura di differenti tipi di pasta è molto più semplice.

    Per quelli a gas l’acqua viene scaldata tramite bruciatori posti sotto la vasca, in quelli elettrici invece tramite resistenze. L’ebollizione avviene sempre costantemente, alla solita temperatura, in modo da rendere veloce la preparazione della pasta.

     

    Perché sono utili?

    Il loro utilizzo ottimizza lo spazio sui fuochi, dando la possibilità di preparare più dosi contemporaneamente, ma senza togliere lo spazio per continuare a preparare secondi e antipasti. È un macchinario pratico, che garantisce una facile pulizia grazie all’acciaio inox del quale è composto.

     

    Come sono alimentati?

    Possono essere a gas o elettrici. Con un cuocipasta a gas si avrà un maggior risparmio di consumo energetico rispetto ad uno elettrico.

     

    Possono essere da banco o posti su un mobile?

    Possono essere in entrambi i modi: dai piccoli con vasca di 6 litri da tenere sul banco, ai più grandi con 2 vasche da 40 + 40 litri con mobile.

     

    Quali dimensioni hanno?

    A seconda del loro utilizzo e dello spazio di cui disponiamo, li possiamo scegliere fra i modelli da banco e i modelli su mobile. Inoltrene esistono di diverse grandezze e profondità: con una o due vasche e con profondità che partono dai 50 cm e arrivano fino ai più grandi da 90 cm. Quelli con armadio possono avere larghezza 40 cm, 70 cm o 80 cm. Quelli da banco possono avere larghezza 30 cm, 40 cm o 60 cm.

    La capienza in litri parte dai 6 e arriva fino a quelli con doppia vasca da 40 + 40 litri. Di solito si tiene conto del fatto che circa 1 kg di pasta prende 10 litri d’acqua.

     

    Come inserisco l’acqua nella vasca?

    Molti modelli hanno collegato un rubinetto che va direttamente alla rete idrica, quindi per riempirli basterà aprirlo ed aspettare che la vasca sia sufficientemente riempita. I modelli senza rubinetto (i più piccoli) andranno riempiti manualmente.

    Sono tutti dotati di un pratico rubinetto di scarico dell’acqua.

     

    Quali tipi di cuocipasta esistono?

    Cuocipasta snack elettrico, compatto ma capiente, veloce e semplice nel suo utilizzo grazie anche al termostato di controllo. Possono avere una capienza tra i 6 e gli 11 litri.

    Cuocipasta da banco elettrico, ve ne sono di tutte le dimensioni, in grado di soddisfare le esigenze dei fast food o di grandi ristoranti. Hanno una capienza della vasca dai 10 ai 25 litri.

    Cuocipasta elettrico con vano su mobile, ergonomico, pratico e di facile pulizia, la sua vasca raggiunge i 13 litri di capienza.

    Cuocipasta elettrico con mobile, pratico e con un comodo mobile sottostante per riporre stoviglie o altro, possono essere dotati di 1 o 2 vasche separate. La loro capienza va dai 26 ai 40 litri, per 1 vasca, mentre le due vasche hanno capienza 28 + 28 litri o 40 + 40 litri.

    Cuocipasta da banco a gas, una soluzione pratica, che risponde alle esigenze di molti. La capienza della vasca è di 25 litri.

    Cuocipasta a gas con mobile, unisce alla praticità del suo utilizzo la capienza del mobile sottostante. Possono avere 2 vasche separate: la vasca singola può essere dai 26 ai 40 litri, la vasca doppia 28 + 28 litri o 40 + 40 litri.

     

    Quanti cesti è meglio usare?

    Il numero più usato sono i 3 cesti. Se invece si ha un’attività che richiede l’utilizzo di molti tipi di pasta differenti, sarà necessario aumentarne il numero.

     

    Come scelgo il cuocipasta adatto alle mie esigenze?

    Dopo che ci siamo risposti alle domande precedenti, dobbiamo tener conto del flusso di clienti, dello spazio che abbiamo e dell’utilizzo che ne dovremo fare. Ne esistono di molti modelli e grandezze, in grado di soddisfare tutte le richieste.

     

    Conclusione

    Nella nostra cultura, la pasta, non possiamo definirla come un semplice piatto tipico, ma è diventata parte della vita di ogni persona, entra nel cuore fin da quando si è piccoli, la coccola della nonna e il ricordo del sugo della mamma: ricorda l'amore della casa.

    Scrivi una recensione

    5 altri prodotti della stessa categoria:

    Seguici su: